Smemoranda: Natale solidale
per i Bambini Cardiopatici nel Mondo

16 dicembre 2019

Anche quest’anno abbiamo deciso di impegnarci affinché i nostri auguri di Natale possano trasformarsi in qualcosa di più grande.

Smemoranda ha scelto di sostenere con una donazione l’associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo, organizzazione non profit laica e indipendente che, grazie alla collaborazione volontaria di chirurghi, medici, infermieri e tecnici dei più importanti centri cardiochirurgici italiani e stranieri opera nei Paesi in difficoltà per dare una speranza di vita ai bambini malati al cuore.

bambini-cardipatici-smemoranda

Nata nel 1993 a Milano per volontà del Prof. Alessandro Frigiola e della Prof.ssa Silvia Cirri, l’associazione Bambini Cardiopatici nel Mondoogni mese organizza missioni di speranza in diversi Paesi con situazioni di enorme povertà o di guerra, forma i medici locali affinché possano continuare a operare e salvare sempre più bambini. Inoltre contribuisce alla costruzione di centri di cardiochirurgia pediatrica per sviluppare il sistema sanitario locale e abbattere il tasso di mortalità infantile.

Attraverso una donazione Smemoranda ha contribuito all’iniziativa “I Villaggi del Cuore” in 12 centri commerciali del Nord Italia che servirà per sensibilizzare le persone sul problema delle cardiopatie congenite, per raccogliere sempre più fondi per le missioni operatorie del prossimo anno e per il progetto “Cuori in Emergenza” che permetterà ai bambini che non possono essere curati nel loro paese, di venire in Italia insieme ai genitori per affrontare l’operazione salva-vita.