Gut Edizioni acquisisce MH Way

4 settembre 2017

Nuovo ingresso nel Gruppo GUT Edizioni che acquisisce MH Way, il marchio di cartellette e valigeria nato  35 anni fa dal genio creativo del designer Makio Hasuike. Giapponese, ma trapiantato a Milano dove lavora dal 1968, Hasuike ha trasformato la sua personale ricerca di leggerezza ed essenzialità in borse, zaini e accessori dall’identità forte e discreta, capaci di coniugare gusto orientale e occidentale.  Conosciuto in Italia e all’estero, MH Way ha venduto oltre 5 milioni di prodotti in tutto il mondo. 

“MH Way è sinonimo di esploratori, sia per stile di vita che per tecnologia. La cosa fondamentale è la ricerca di stimolo, di quella sfida che conduce verso la comprensione, la chiarezza, la semplificazione” (Makio Hasuike)

Makio-Hasuike

Il marchio MH Way va ad affiancarsi al brand Nava Design, acquisito lo scorso anno dal Gruppo GUT Edizioni. Due brand complementari, con una storia affascinante alle spalle, che parlano oltre i loro prodotti, con una componente in comune: il design.

«In brand come Nava Design e MH Way abbiamo trovato totale adesione con il nostro pensiero di sviluppo», dichiara Roberto Ghiringhelli, direttore generale del Gruppo GUT. «Concretamente, stiamo cercando di diversificare in modo coerente le attività del gruppo, acquisendo brand che sono già presenti nel mondo delle cartolerie e del complemento per l’ufficio, ma che hanno al tempo stesso la possibilità di espandere un po’ il nostro raggio d’azione diretto nel mercato Back to School. È quindi di nostro grande interesse la diversificazione su brand che toccano anche target differenti, restando comunque nell’ambito stationery e del prodotto per l’ufficio».

mh-way-gut